Marghera, li 19 maggio 2017

Ns Prot. 65 /2017/lc

Oggetto: TFR – trattamento di fine rapporto

Prendendo spunto da sollecitazioni emerse in fase di assemblea dei soci del 27.04.2017, la scrivente ha il piacere di organizzare una iniziativa volta a fornire informazione sul TFR (Trattamento di Fine Rapporto), e tutti i suoi aspetti.

TFR in azienda

TFR non in azienda

TFR su fondi pensionistici

In occasione di tale incontro verranno approfondite le seguenti tematiche:

  • Il funzionamento del sistema previdenziale italiano e le novità apportate dalla Riforma “Monti/Fornero”;
  • Il Decreto 252/05, entrato in vigore il 1 gennaio 2007, che disciplina il Trattamento di Fine Rapporto (TFR).

L’obiettivo è duplice: quello di fornire informazioni ai dipendenti su questa opportunità che lo Stato ha dato attraverso i modelli TFR 1 e 2, che tutti hanno sottoscritto e secondo, quello di dare alla cooperativa una ulteriore scelta per il contenimento dei costi. Si invia con l’occasione un assaggio dell’argomento, più volte affrontato anche da riviste di spessore come nell’articolo del 30.12.2016 del “Sole 24 Ore”.

http://www.ilsole24ore.com/art/norme-e-tributi/2016-12-30/dieci-anni-tfr-e-fondi-pensione-bilancio-scelte-e-rinvii-201735.shtml?uuid=ADd6BLNC&refresh_ce=1

A tal scopo si richiede una conferma da parte di chi fosse interessato, entro e non oltre il 10 di giugno p.v. in modo da organizzare l’evento con il più alto numero di partecipanti, ed una volta raccolte le adesioni si pensava di organizzare l’incontro, una sera tra il 20 e il 30 di giugno, per la durata di 1 ora. L’argomento sarà trattato da professionisti del settore di una delle aziende più conosciute e grandi a livello nazionale (Alleanza del gruppo Generali).

Alleanza assicurazioni SPA – Agenzia Generale di Venezia

Relatore:               Dr. Fulvio Gianni Bricchi

Consulenti:         Dott.ssa Martina Barretta e Dott.ssa Elena Fantuzzo

Papa Francesco ha detto di recente che “stranamente non abbiamo mai avuto più informazioni di adesso, ma continuiamo a non sapere che cosa succede”, pertanto, certi fi farVi cosa gradita dell’iniziativa, cogliamo l’occasione per porgere cordiali saluti.

Sarha Soc.Coop.Soc.Onlus